Le ultime notizie del Canoa Club Bologna

Santerno

CONIALE - MORADUCCIO

Difficoltà: III - IV grado Tempo di percorrenza e lunghezza: 3 h e 30’ - 8 km Peculiarità: salti, rapide, senza particolari difficoltà .

Leggi tutto: Santerno

Da Castel dei Rossi alla sede fluviale del Club
Un tratto facile

Sempre alla ricerca di fiumi da scendere o di “spot” in cui giocare, noi canoisti bolognesi abbiamo spesso trascurato, snobbandolo o dandolo per scontato, il fiume che scorre sotto casa, il Reno.

I ragazzi dell’agonismo ne hanno riscoperto un tratto e ce lo raccontano.

Leggi tutto: Il Fiume Reno

Savena laghetto di Castel d’Alpi ( uscita autostradale di Pian di Voglio sulla Firenze - Bologna )

Imbarcato al laghetto di Castel d’Alpi ( uscita autostradale di Pian di Voglio sulla Firenze - Bologna ) e siamo sbarcati al ponticello rurale del mulino a monte di Bibulano. Il letto è stretto e occorre fare attenzione a rami aggettanti e talvolta a tronchi di traverso. La pendenza iniziale è impressionante: una teoria di 20 salti artificiali variabili dai 3 ai 6-7 metri ,dei quali abbiamo disceso gli ultimi 17 senza problemi.

Leggi tutto: Savena

Go to top