di MarcoT - Agide e Passirio, Estate 2010

alt

Nonostante il terzo episodio di una saga (vedi Rocky Rambo e Nightmare),sia spesso deludente rispetto all’esordio, devo dire che fiumi di birra non delude mai !

Eccoci dunque alla terza edizione: i padri pellegrini Johnny, Palmino, Matteo ed il sottoscrittopronti ad interpretare un copione di tutto rispetto: RamboPassirio + Rocky horror Adige show, mescolato con canederli e birra e terme. Il Libro III è forse meno palpitante dei primi appuntamenti, ma molto piu’ maturo: sappiamo dove dormire (non piu’ il parcheggio Forst), sappiamo i livelli (l’Adige corre assai, occorre attenzione), sappiamo ovviamente dove mangiare e bere (il biergarten della birreria Forst) Partiamo venerdi sera in direzione Merano: ad Ala Avio la vista dell’Adige straripante + nubi all’orizzonte azionano i miei sensi di ragno. Subodoro livelli insidiosi, ma il Rasta Johnny Meteo mi rassicura: tranquillo e’ solo umidita’.. dopo pochi km il diluvio! Fortunatamente arriviamo al campeggio ClaudiaAugusta (sara’ mai il nome di un campeggio??) che e’ tutto tranquillo... montiamo le tende e via di corsa alla Forst! Ein prosit, ein prosit cantiamo e beviamo, mentre Matteo fa l’occhiolino alle cameriere ordinando Zacker mit mirtillo bitte, Palmino filosofeggia sulla casa e la canoa, Johnny mangia polenta con gorgonzola e io cerco di stare dritto. Torniamo al campeggio all’una chiamandoci ad alta voce Marcus der Tosel, Johannes von Mazzoler, Giacom Palminer e Matteus Fabretten (Conte di Tirolo)

Sabato mattina il livello dell’Adige (alto assai) ci spinge a fare un tratto a monte rispetto il classico. Imbarco alla Stazione ferroviaria di Stava e sbarco a Naturno (http://www.ckfiumi.net/consulta.phtml/212/211 )

Nulla di esaltante..segniamo sul taccuino: tratto senza difficolta’ praticabile anche dai meno esperti con livello alto.(link idrometri http://www.provincia.bz.it/hydro/daten/hydro_i.asp)

Passiamo il resto della giornata a fare i turisti a Castel Tirolo (consigliatissimo ai canoisti storici ed amanti di quark) e a flirtare con la cameriera miss Tirolo della piscina di Lagundo (consigliatissima ai canoisti di sesso maschile)

Domenica mattina veniamo allegramente cazziati dai gestori del campeggio: "voi italiani fare zempre kasino, koppia teteschi andata fia, perche’ foi parlato ad alta voce!" Le doti diplomatiche del conte e la Convenzione di Guido dei Canoisi in Trasferta ristabiliscono presto la giustizia e l’equita’. Ci imbarchiamo dunque sereni e contenti sul Passirio ( http://www.ckfiumi.net/consulta.phtml/203/203 )

Il livello e’ ottimo (180 all’idrometro di Rifiano). Il tratto e’ divertente con brio (III) e regala emozioni fluide, anche se molto brevi. Rimane tempo per una bella sosta alle terme... ma non finisce qui. Cullato dagli idromassaggi e le birre a bordo vasca Johnny medita un Adige pomeridiano.. il conte, tonico come non mai, gli da corda e pensa di unirsi al progetto.Io e Palmino ci guardiamo in faccia e col gesto dell’ombrello decliniamo cortesemente l’invito. I 2 eroi si imbarcano alle 4 a Lagundo su un fiume piu’ gonfio dello scorso anno (Lebbo se lo ricorda) http://www.ckfiumi.net/consulta.phtml/212/212

Una schiopetttata che li fagocita in un attimo e li restituisce stravolti ma felici allo sbarco di Merano .Il volto di Matteo e’ eloquente: sembra un reduce della campagna di Russia e anche Johnny ha tutti i truccioli sconvolti: onde modello oceanmare e buchi biblici! bene cosi.. a loro gli allori, ben meritati.

Siamo gia’ ai titoli di coda. L’appuntamento Fiumi Di Birra riconferma con audacia la sua carica godereccioCanoista! Attendendo nuovi adepti, non posso che esaltarne i pregi, fiumi accessibili e divertenti, bellissimi posti, buona compagnia. C’è da scommettere che i fratelli Vanzina stanno gia’ preparando l’episodio numero IV , che spero avremo l’onore di raccontarvi.

Alla prossima.

ciao MarcoT

"Ein Prosit, ein Prosit, der Gemuetlichkeit, Ein Prosit, ein Prosit, der Gemuetlichkeit, Ein...Zwei...Trei Gsuffer!"


 

Ultime notizie

Leo e Cooper all'ECA

Ovvero la magica Estate 2017 dei Grimandi Bros!

Leggi tutto...

Sabato 9 Settembre - Open Day al Canoa Club Bologna, la cittadinanza è invitata!

La Festa del Club... prove ed escursioni in canoa per grandi e piccini e giochi e gare di abilità... dalle 14,30 alle 17,30 non stop, il Club apre le porte a tutti quelli che hanno voglia di passare un pomeriggio insolito e divertente in compagnia.

Leggi tutto...

Camps Estivi in canoa 2017

Escursioni in canoa sul Reno per Centri estivi.

Da anni collaboriamo con Enti, Associazioni, Scuole e Parrocchie (UISP, CUSB, Tappeto Volante, Pol. Masi, Coop Attività Sociali, Senza il Banco, Istituti educativi in Bologna, Sport 2000, S. Eugenio, S. Paolo di Ravone, Beata Vergine Immacolata, S Maria di Calderara di Reno) nell’organizzazione delle attività sportive dei camps estivi per ragazzi e bambini.

Leggi tutto...
Go to top