Ovvero le Paralimpiadi del PT del tifoso.

Speranze, sensazioni e commenti tecnici di un non addetto ai lavori

Fede parte per Rio, Paralimpiadi 2016, mica cotica! Un atleta del Canoa Club Bologna alla manifestazione sportiva più importante del pianeta, non succede tutti i giorni... almeno ogni quattro anni (qui il tifoso grosseggia assai)!

Bisognerà promuovere la cosa, è una notiziona! Campo spinge per la conferenza stampa in Comune a Casalecchio, ma il tempo non c'è per organizzare il tutto: Fede è in Sardegna a rifinire l'allenamento, torna a casa per pochi giorni, festeggia il suo genetliaco con i suoi cari (mi par giusto dopo un anno di nuraghe e pecorino... un enorme grazie agli amici Sardi che l'hanno ospitato!) e parte subito per il Fiume di Gennaio.

14225613_10153928039772717_5564386148645963583_n.jpg

Tant'è, contatto via mail giornalista che credo abbia contattato Fede (quando torna glielo chiedo), ma io di articoli sui newspaper indigeni non ne ho visti, un servizio filmato su Rai 3 regionale comunque passa, almeno quello, PT.

E fede va a Rio, corre il 14/9 alle 14,30 ora italiana... chiaramente sono in ufficio, PT, telefonocasa e Junior mi dice Fede è arrivato 3° in batteria.... PT, PT, PT, PT e ancora PT!

Ma PT, passavano solo i primi due direttamente in finale, lui deve sciropparsi tra un'ora la semifinale con gli altri 5 esclusi delle due batterie, un'altra gara, altro acido lattico, altra tensione accumulata da smaltire.

Guardo i tempi e sono tutti alti, 2/3 secondi in più rispetto al solito... acqua dura, caratteristiche del bacino, vento contro o gara tattica? Fede l'aveva detto: se ne ho di molto forti in batteria e rischio si spomparmi per non arrivare tra i primi due, me la gioco in semifinale.

"Comunque non s'è visto niente", mi dice Luca, “alle 14,30 trasmettono sempre il TG Olimpico e non fanno vedere le dirette”. Ma PT!

Semifinale alle 15,30, chiaramente sempre in ufficio, chiaramente PT!

Mi chiama Zanna: "Ha vinto la semifinale, è in finale". Grande Fede... domani ce la giochiamo!

semifinale.jpg

Soirèe in famiglia, TV accesa e Fede non se lo fuma nessuno... aspetta un momento, Tg la 7, Chicco Mentana parla di Paralimpiadi e chiaramente di Zanardi (un fenomeno, non discuto, ricco prima, ricco ora, sponsor, trasmissioni televisive... ma gli altri che si fanno il mazzo tanto quanto lui e non beccano un soldo? Almeno parlatene, almeno fateli vedere per pochi secondi, non dico i 15' di celebrità, ma pochi maledetti secondi, PT anche fra parentesi).

Aspetta, aspetta, dopo vari minuti di Zanardi, parlano anche di altri: la non vedente che ha vinto il lancio del peso, i ciclisti medagliati. Ohhhh, bravo Chicco, finalmente un Tg come si deve!

Finite le immagini il Direttore conclude testualmente: "Una cosa che ha fatto per noi Alex Zanardi è anche, con il suo successo, di permetterci di ricordarci anche di questi altri atleti che, onestamente, forse, non avremmo neanche citato, se non ci fosse stata anche la grande storia di Zanardi. Grazie a tutti gli altri campioni come è doveroso"... il PT lo scrivo qui, quando ho sentito questa frase sono rimasto basito, e ho cambiato canale.

Mercoledì 15 settembre, altra giornata storica per il Canoa Club Bologna, Fede corre la finale Olimpica... PT, in ufficio mattinata da urlo e nel pomeriggio mi aspettano, se mi fanno uscire dal lavoro, due sedute in sequenza da Elisa, l'unica che ti fa restare sempre a bocca aperta (non pensate male, è l'Odontoiatra sociale): comunque tra un report e l'altro, tra una riunione ed una telefonata becco un PC alle 14,34 e mi collego con Rio... non si vede una cippa, solo l'elenco dei partenti e capisco che stanno gareggiando e via via in alto appaiono i nomi:

della medaglia d'oro McGrath l'Australiano... PT

della medaglia d'argento Swoboda l'Austriaco PT

dai Fede, dai Fede, dai Fedeee!

PT!!!! medaglia di bronzo Beighton l'Inglese... PT, PT e PT!

Quarto l'Ucraino Syniuk e quinto Fede.

14355016_10153815826731080_7694520909022643925_n.jpg

PT!

Nelle prossime due righe immaginate almeno 15/20 secondi di vuoto pneumatico di pensiero e totale assenza di azione.

"Dai Guidoooo, dobbiamo finire!" mi risveglia dall'imbesuimento la mia P.O.; ma chi ha voglia di rimettere il cervello su quei dannati dati che son due giorni che ce li fanno girare e rigirare, PT!

Raffaele, l’Allenatore di Federico, mi aveva confidato le sue speranze: con un pizzico di fortuna, ‘na botta de c… potrebbe esserci anche il podio, Fede ora vale un quarto posto, poi una gara è sempre una gara.

I tempi della finale sono migliorati tutti… McGrath e Swoboda al momento non si battono, bisognerebbe sparargli.

Mi ero studiato tutti i tempi degli ultimi Mondiali ed Europei: ai Mondiali Fede non era andato bene causa una falsa partenza, ma agli Europei aveva spaccato… ma agli Europei non c’era Beighton, il terzo incomodo… PT, dovevo studiare meglio.

L’ucraino è stato uno sghetto, 4° per soli 25 centesimi… PT, se Fede avesse realizzato il suo miglior tempo, sui 44.5 secondi, sarebbe stato bronzo; se mio nonno avesse avuto le ruote… ma con i “se” non si vincono le gare, PT!

la-partenza.jpg

L’importante è che sia contento lui, il nostro Campione!

5° posto alle Paralimpiadi, PT, grandissimo Federico!

C’hai fatto vivere delle emozioni incredibili, c’hai tenuto col fiato sospeso, siamo morti di fatica a “pagaiare” con te all’Estadio da Lagoa, a cercare di spingere quella barca con il nostro pensiero…

5° posto, Fede, questa è già STORIA, la tua storia e quella del Canoa Club Bologna!

Per Toutatis!

feat-rio.jpg

14329987_10153930636922717_2568345835493572727_n.jpg

paracanoariofesta.jpg

 

 

 

Ultime notizie

Leo e Cooper all'ECA

Ovvero la magica Estate 2017 dei Grimandi Bros!

Leggi tutto...

Sabato 9 Settembre - Open Day al Canoa Club Bologna, la cittadinanza è invitata!

La Festa del Club... prove ed escursioni in canoa per grandi e piccini e giochi e gare di abilità... dalle 14,30 alle 17,30 non stop, il Club apre le porte a tutti quelli che hanno voglia di passare un pomeriggio insolito e divertente in compagnia.

Leggi tutto...

Camps Estivi in canoa 2017

Escursioni in canoa sul Reno per Centri estivi.

Da anni collaboriamo con Enti, Associazioni, Scuole e Parrocchie (UISP, CUSB, Tappeto Volante, Pol. Masi, Coop Attività Sociali, Senza il Banco, Istituti educativi in Bologna, Sport 2000, S. Eugenio, S. Paolo di Ravone, Beata Vergine Immacolata, S Maria di Calderara di Reno) nell’organizzazione delle attività sportive dei camps estivi per ragazzi e bambini.

Leggi tutto...
Go to top